A fine settembre torna #EcommerceLAB a Foggia, parleremo di Ecommerce di prossimità

Stiamo preparando per Foggia un ulteriore appuntamento #EcommerceLAB. Questa volta proveremo ad affrontare i temi legati a chi fa commercio in una determinata e delimitata area geografica. Anche questa tipologia di imprese può fare: Ecommerce…

Brand, tra convinzioni sbagliate e cose da fare, evitiamo le delusioni

Se abbiamo scelto cosa fare nella vita (imprenditoriale), uno degli errori più frequenti in cui si può incorrere è avere delle convinzioni (non verificate) che ci inducono a fare scelte e a lavorare non come dovremmo, ma come pensiamo che…

E-commerce, l'importanza del Brand

,
Che sia un brand già famoso o che sia un brand da creare e lanciare, esso ricopre un'importanza strategica notevole nella rintracciabilità e nell'inconfondibilità del vostro sito e-commerce. Partiamo dal presupposto che il vostro nuovo…

Ecommerce: Mercati e stagionalità, un bravo negoziante lo si vede all’opera anche on line.

,
Abbiamo detto che affrontare il mercato con un sito e-commerce è un progetto complesso che prevede un lavoro di analisi non indifferente e una serie di domande a cui bisogna saper dare delle risposte. Se diciamo di conoscere il nostro mercato…

E-commerce: non un sito, ma un ecosistema web

,
Finita la fase di analisi, il business plan e tutto quanto necessario per partire con la messa in opera del nostro e-commerce cominciamo subito col dire che non è un sito quello che andiamo a costruire, ma un vero e proprio ecosistema. Per…

#EcommerceLAB, incontrare imprese e imprenditori è sempre molto interessante

La prima di EcommerceLAB a Foggia è stata una bella prima. Una sala piena e attenta agli stimoli e alle informazioni che abbiamo provato ad offrire, ma anche una platea pronta a intervenire con domande, osservazioni, esperienze personali e…

8° errore è: pensare al solo canale digitale e non puntare sulla multicanalità quando necessaria

In Italia circa il 96% delle transazioni commerciali avvengono nei negozi fisici e solo il 4% on line, diversa è la situazione in altri paesi europei come l’Inghilterra, la Germani e la Francia dove quest’ultima percentuale cresce. Nonostante…

7°, Non pensare ad un business e a una infrastruttura scalabile

L’imprenditore deve individuare un business model che funzioni, creare e formare il team di lavoro, individuare i giusti partner tecnologici e consulenti di marketing, fare i giusti investimenti in tecnologia e marketing. Deve nel tempo cercare…

Pensi a un ecommerce? Non commettere il 6° errore: Risparmiare sui partner o cercare di fare tutto in casa senza formazione

Un progetto di e-commerce ha la stessa complessità di un’attività d’impresa. Le logiche e i modelli organizzativi si ripresentano anche se vengono declinati con strumenti e su canali diversi. Alla difficoltà di gestione del business…

Il 5° errore in cui si può incorrere è considerare il marketing come un costo

E’ l’altra faccia del 1° punto dove abbiamo sottolineato che l’e-commerce non è solo la piattaforma. Il marketing è un investimento che va nella voce costi variabili ed è proporzionale agli obiettivi che si intendono/devono raggiungere…